Daimler: lotta alle emissioni di CO2

Daimler: lotta alle emissioni di CO2

In occasione della CDP Climate Leadership Award Conference 2014 di Monaco, CDP (precedentemente Carbon Disclosure Project) ha premiato Daimler AG come leader nel settore automobilistico. Un riconoscimento che evidenzia impegno dimostrato nelle attività volte a gestire il cambiamento climatico, ottenendo il massimo punteggio di 100 nel Climate Disclosure Leadership Index (CDLI). Le prestazioni di Daimler sono state, inoltre, valutate con il massimo dei voti in riferimento ai provvedimenti attuati, i progressi già ottenuti e le strategie pianificate per la riduzione delle emissioni di CO2.
CDP ha premiato ad esempio il fatto che Daimler negli ultimi cinque anni ha ridotto di oltre il 20% le emissioni di CO2 della propria flotta di autovetture nuove in Europa, raggiungendo i 134 g/km. Oltre ai costanti miglioramenti a livello dei singoli modelli di vetture, anche la produzione efficiente, ad esempio la produzione ecologica di energia, ha contribuito a questo bilancio positivo. Entro il 2020 le emissioni di CO2 degli stabilimenti europei dovrebbero presentare una riduzione del 20% rispetto al 1990, con volumi di vendite in aumento, ovvero una riduzione delle emissioni di due terzi per ogni autovettura prodotta. Il programma globale degli obiettivi viene pubblicato da Daimler AG nella relazione annuale sulla sostenibilità.

Lascia un commento