Ford: se modellare non è solo un gioco da bambini…

Ford: se modellare non è solo un gioco da bambini…

Modellare è uno dei passatempi preferiti dei bambini, i quali, con le proprie mani, possono creare, ri-creare e riutilizzare il materiale malleabile, per molto tempo. Partendo da un’idea simile, Ford ha elaborato un procedimento più avanzato per riutilizzare l’argilla usata per modellare i futuri veicoli: creando, ri-creando e poi riciclando argilla…
Nonostante l’Ovale Blu sostenga lo sviluppo del design digitale e delle nuove tecnologie, niente è meglio della costruzione di un modello in argilla a grandezza naturale di un futuro veicolo. I modelli in argilla rimangono una parte importante del processo creativo di Ford, aiutando i progettisti ad individuare le criticità di un veicolo, sia interne che esterne.
E così Ford porta avanti il proprio impegno nello sviluppare un approccio sempre più ecosostenibile: lo scorso anno ha riciclato oltre 2.000 kg dell’argilla che viene utilizzata per realizzare i modelli delle auto in fase di progettazione, l’equivalente di 3 modelli in argilla in scala 1:1.
Ford utilizza un macchinario appositamente brevettato per il riciclaggio di argilla, recuperandone e rielaborandone più di 9.000 kg negli ultimi 5 anni.
I modelli in scala 1:1 in argilla rimangono tuttora una parte fondamentale del processo di progettazione Ford, consentendo ai progettisti di identificare i problemi non evidenti sui modelli digitali o realizzati in scala minore.

Lascia un commento