Ford sempre più verso la sostenibilità energetica

Ford sempre più verso la sostenibilità energetica

Ford: un impegno a tutto tondo verso la sostenibilità energetica, uno degli elementi fondanti delle attività del brand in tutto il mondo, con obiettivi che si impegna a ottenere sia sul fronte industriale che su quello dei veicoli prodotti.
Ford Europa ha confermato che nel 2016 raggiungerà i propri obiettivi di sostenibilità energetica, riducendo del 25% i consumi di elettricità rispetto al 2011. Il risultato è stato ottenuto grazie ad un investimento di 23 milioni di euro.
Gli aggiornamenti infrastrutturali consentiranno a Ford Europa di ridurre di 800 gigawatt-ore totali il consumo di elettricità del 2016, abbastanza per coprire il fabbisogno energetico di città di dimensioni comprese tra i 120.000 e i 200.000 abitanti, come ad esempio Monza, Ferrara, Livorno, Cagliari o Messina.
Sul fronte produttivo, gli interventi di aggiornamento degli impianti hanno coinvolto le strutture di Colonia e Saarlouis, in Germania, dove il nuovo New Energy Management Operating System ha contribuito all’attribuzione della prestigiosa certificazione internazionale ISO 50001.
Gli impianti tedeschi sono stati dotati anche di un sistema, unico nell’industria automobilistica, di recupero dell’energia termica generata dai forni utilizzati per l’asciugatura di telai e pannelli dopo la verniciatura.

Lascia un commento