Honda Smart home: la casa che ricarica la macchina

Honda Smart home: la casa che ricarica la macchina

Portarsi la macchina in casa e ricaricarla come un telefonino, a pochi metri dal salotto: un sogno impossibile? No, un sistema futuribile. Honda, infatti, ha presentato poche ore fa in California, la prima smart home, che massimizzando i risparmi energetici permette di ricaricare l’auto elettrica, sfruttando i pannelli solari su tetto, in circa due ore e a costo zero.
Si tratta per ora di una sorta di laboratorio attivo, per esplorare le possibilità di sviluppo di simili sistemi integrati, ed è nato dall’esperienza di Honda nel settore dei generatori e degli altri sistemi di fornitura autonoma d’energia elettrica.
Questo sistema casa-automobile, sorge dell’area del West Village della University of California. Sarà utilizzato da una famiglia della comunità di Davis, che avrà a disposizione, oltre ad una casa ecologica, completamente arredata, un’auto Honda Fit elettrica, versione statunitense della Jazz. L’auto funzionerà a costo zero, grazie ai sistemi di produzione d’energia della smart home!

 

 

Nel suo complesso la casa-laboratorio di Honda realizza un risparmio di 11 tonnellate della CO2 immessa nell’atmosfera e consente – grazie alla differenza tra l’energia elettrica prodotta e quella consumata dall’abitazione (circa 13,3 megawattora in un anno) un surplus di 2,6 megawattora ogni 12 mesi, con un guadagno pari a 15.750 euro, valore che sale a 28.250 euro l’anno, i considerando anche il risparmio dell’energia elettrica per l’autovettura in dotazione.

Lascia un commento