Jaguar Land Rover, una ricerca per ridurre le emissioni

Jaguar Land Rover, una ricerca per ridurre le emissioni

In occasione dell’evento organizzato da CENEX dedicato ai veicoli a basse emissioni di carbonio, Jaguar Land Rover presenta alcune delle nuove ed innovative tecnologie relative alle motorizzazioni con basse o nulle emissioni.
Tre veicoli Concept_e dimostrativi illustrano queste ricerche rivolte al futuro, che includono una nuova unità modulare di propulsione elettrica ad alte prestazioni, (eDM) sviluppata internamente da Jaguar Land Rover. Questa può erogare il doppio di potenza e coppia rispetto a qualsiasi altro motore elettrico in produzione oggi e può essere inserita fra qualsiasi motore e trasmissione, per ottenere un MHEV, o PHEV, o essere usata da sola per un BEV.
I tre veicoli da dimostrazione ‘Concept_e’ presentano le potenziali tecnologie future Battery Electric Vehicle, Plug-In Hybrid e Mild Hybrid.

Video and Film
Le tecnologie Concept_e sono il risultato di un avanzato programma di ricerca iniziato nel 2013 sulle tecnologie di propulsione elettrica di prossima generazione, sia a batteria che ibrida.
Sotto la guida di Jaguar Land Rover, questo progetto di ricerca da 16,3 milioni di sterline, è in parte finanziato da Innovate UK1 e coinvolge 12 partner tecnologici britannici2 a cui hanno collaborato i migliori i ingegneri ed esperti di tecnologia del mondo accademico, la catena dei fornitori ed il mondo industriale, con l’intento di realizzare soluzioni uniche ed innovative.

Lascia un commento