Kia Venga scende in pista

Kia Venga scende in pista

Sabato 13 e domenica 14 giugno all’Autodromo dell’Umbria “Mario Umberto Borzacchini”, comunemente noto come Magione, partirà la quinta edizione del Green Hybrid Cup, il Campionato Italiano Energie Alternative ideato e organizzato da BRC Gas Equipment con la collaborazione di Kia Motors Italia e riservato alle Kia Venga 1.6.
Partito con un programma triennale, il monomarca ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel panorama motoristico internazionale, grazie ad una formula frizzante, a costanti novità tecniche ed a costi veramente contenuti.
Saranno infatti ben 15 le Kia Venga che verranno schierate sulla griglia di partenza, per un campionato che vedrà a fianco di alcuni fedelissimi, diversi debuttanti e molti giovani.

Kia Venga 2015_2
Le Kia Venga saranno sempre alimentate da un sistema a GPL sequenziale di BRC con due propulsori elettrici sull’assale posteriore e da un mini-compressore centrifugo, per garantire il massimo delle prestazioni ed il divertimento in pista. Novità sul fronte gomme e freni. Per l’edizione 2015 le coperture saranno le Yokohama ADVAN Neova AD08R, mentre vengono implementate le nuove pastiglie freno, ultima sfida imprenditoriale di BRC, disponibili presso le officine della nuova rete BRC Car Service.
Non cambia la formula di gara che prevede al sabato due sessioni di prove libere da 25 minuti ed una di prove ufficiali da 20 minuti. La domenica in programma come sempre due gare da 20 minuti + 1 giro. Da ricordare che la griglia di partenza di gara 2 è determinata dall’inversione di posizione dei primi 8 classificati di gara 1.

Lascia un commento