Mazda presenta la bioplastica per la MX-5

Mazda presenta la bioplastica per la MX-5

Mazda, da anni all’avanguardia nello studio di materiali ecologici per le auto, ha annunciato, in collaborazione con Mitsubishi Chemical, la produzione di una nuova bioplastica che può essere utilizzata per le parti esterne delle automobili. Il nuovo materiale presenta numerosi vantaggi rispetto alla tradizionale plastica ABS, tra cui una migliore finitura e un impatto ambientale inferiore. Inoltre proviene dal mondo vegetale e quindi non richiede l’uso di combustibili fossili, nello specifico di petrolio, permettendo dunque di ridurre le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera.
Da Mazda arriva dunque una plastica… ecosostenibile, ma anche il primo bio-tessuto al mondo per i rivestimenti dei sedili, tutto realizzato in fibra di origine vegetale.
Sarà la Mazda MX-5, presentata al Salone di Tokyo e pronta al lancio nel 2015, a presentarsi per prima con la nuova veste bio, facendosi portabandiera di una realtà innovativa e di una visione in cui la mobilità sposa l’ecologia.

Lascia un commento