Mercedes: prosegue il Tour di CLASSE B ELETRIC DRIVE

Mercedes: prosegue il Tour di CLASSE B ELETRIC DRIVE

Mercedes-Benz chiama a raccolta stakeholders, istituzioni e partner come Aci, Enel e Michelin per entrare insieme in una nuova fase della mobilità elettrica, portando in ben 14 città italiane i valori della mobilità a zero emissioni. Un lungo viaggio iniziato il 12 ottobre a Roma, proseguito con una tappa all’ombra del Duomo di Milano, non senza una sosta presso il nuovo “Villaggio dei Motori” inaugurato quest’anno da Aci-Sara ad Arese, sull’ex area Alfa Romeo, alle porte del capoluogo lombardo.
“Cinque anni fa, con Smart e il progetto e-mobility Italy, insieme a Enel, siamo stati i primi a parlare di futuro elettrico per la mobilità anche in Italia. Oggi diamo inizio ad una nuova fase che vede protagonista Mercedes con la Classe B 100% elettrica”, ha dichiarato Roland Schell, Presidente di Mercedes-Benz Italia.

Classe_B_Electric_Drive_Tour_(7)
La mobilità del futuro passa attraverso la progressiva elettrificazione dei veicoli che, partendo da versioni ibride e plug-in, arriverà alle zero emissioni dell’auto elettrica al 100%. Con l’operazione #IoSonoElettrica, Mercedes-Benz anticipa questo futuro a zero emissioni insieme a ACI, Enel e Michelin, partner impegnati nei rispettivi ruoli e responsabilità nel comune obiettivo dello sviluppo della mobilità elettrica. Classe B Electric Drive, motore di questo viaggio nel cuore del Bel Paese, andrà ad incontrare gli italiani oltre i confini delle grandi città metropolitane, dimostrando che viaggiare a zero emissioni è un traguardo ormai raggiunto e si può finalmente guardare avanti, creando una vera cultura della mobilità elettrica. A farsi portavoce di questo messaggio, a fianco di Mercedes-Benz scendono in pista l’Automobile Club d’Italia, che presenta negli autodromi di Vallelunga e Arese il primo protocollo di guida sicura per auto elettriche, Enel che mette a disposizione la propria rete di punti Enel per illustrare a clienti, appassionati e curiosi, le caratteristiche delle offerte dedicate all’auto elettrica, e Michelin, impegnata nello sviluppo di pneumatici a basso rotolamento, sempre più amici dell’ambiente.

Mercedes-Benz_Classe_B_Electric_Drive_Tour_(155)

Nell’ambito della presentazione dedicata alla stampa di settore, tenuta lo scorso 26 ottobre presso il nuovissimo Centro Guida Sicura ACI-SARA di Arese, abbiamo testato le caratteristiche della Mercedes Classe B Electric Drive, divertente da guidare oltre che completamente ecologica grazie al suo propulsore con batteria agli ioni di litio, che garantisce ben 180 CV (132 kW) di potenza massima e 340 Nm di coppia massima già al regime minimo, assicurando così prestazioni sportive con un’autonomia di circa 200 chilometri a zero emissioni. La moderna area destinata alle prove e ai corsi dinamici, sorta sull’ex area Alfa Romeo e ora di proprietà di Finiper, proprio di fianco al nuovo polo commerciale Iper di prossima inaugurazione da ben 77.000 mq, per una capacità prevista dai 12 ai 15 milioni di clienti l’anno, viene gestita da ACI Vallelunga, società controllata da Automobile Club d’Italia, che su questa struttura vuole raddoppiare la sua attività operativa di divulgazione della formazione alla sicurezza stradale, proprio con il centro milanese che ripropone i format già consolidati sul circuito romano di Vallelunga, attivo già dal 2004 con le sessioni dedicate ad auto, moto, scooter e furgoni, ad oggi erogati in circa 100.000 corsi.

Classe_B_Electric_Drive_Tour_(13)-1

Quattro moduli distinti disseminati lungo la pista di circa 1,5 km, interpretano differenti condizioni stradali, su asfalto asciutto o bagnato artificialmente, permettendo in condizioni di massima sicurezza di affrontare le più ostiche condizioni di guida stradale, affiancati dagli esperti istruttori del centro, consentendo ad ogni guidatore di apprendere le manovre e i corretti comportamenti per mantenere il totale controllo del proprio veicolo. L’adesione ai corsi proposti dal Centro Guida Sicura ACI-SARA beneficia entro questo novembre di condizioni agevolate, rilevabili sul sito www.vallelunga.it.
Impugnare il volante della Classe B elettrica non è mai stato così facile, grazie oggi ad una vantaggiosa proposta di Leasing – 35 canoni da 299 euro, con un anticipo di 6.900 euro e la possibilità di restituire la vettura dopo tre anni – e di Noleggio a Lungo Termine in collaborazione con Mercedes-Benz CharterWay – 24 canoni da 399 euro, con un anticipo di 5.500 euro – che include anche Assicurazione RCA, manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione amministrativa e sinistri, furto e danni al veicolo. Il bollo naturalmente è gratis.

Lascia un commento