La Nissan LEAF abbatte del 70% le emissioni di CO2

La Nissan LEAF abbatte del 70% le emissioni di CO2

Ambiente, mobilità, motore elettrico… Se ne è parlato durante il Talk Show organizzato a Bologna in occasione del Motor Show. Presente per Nissan Italia l’amministratore delegato Bruno Mattucci, che ha risposto ai temi proposti da Massimo Russo, direttore di Wired.
Il fenomeno a cui stiamo assistendo a livello italiano è di concentrazione della mobilità nelle aree urbane e l’auto rimane il mezzo privilegiato per muoversi anche in città e spesso per percorrere pochi chilometri. Secondo gli studi del Censis, dal 2001 al 2011 la centralità dell’auto in Italia come mezzo di mobilità è cresciuta dal 59% al 61%. Ben il 66 % degli italiani la usa almeno una volta al giorno in Italia, superiore alla media di UE 28 che è di circa il 50%.

Nissan Leaf 2
Si stima che si passerà dai 600 milioni di veicoli oggi in circolazione nel mondo a quota 2,5 miliardi nel 2050. Sono dati riportati dalla Nissan, un brand che si sta schierando sempre di più a favore di una mobilità eco-sostenibile. Attualmente lo sta proponendo con la LEAF.
Il motore elettrico è in grado di rispondere alla sfida della mobilità cittadina con zero emissioni, dal pozzo alla ruota, ad esempio, la Nissan LEAF abbatte del 70% le emissioni di CO2 e l’auto stessa è riciclabile al 99%. E’ facile parcheggiare ed entrare nelle zone limitate al traffico, poiché è consentito l’accesso alla ZTL e i parcheggi blu gratuiti.

Lascia un commento