Parasol DRIVECO, la stazione di ricarica di Peugeot

Parasol DRIVECO, la stazione di ricarica di Peugeot

I team di Peugeot Design Lab hanno realizzato un progetto che valorizza la modernità e la vocazione ecologica del Parasol DRIVECO. La struttura in legno traforata che sostiene i 150 m2 di pannelli solari ricorda la parte superiore di una foresta, mentre le basi svasate del Parasol integrano stazioni di ricarica e batterie di stoccaggio dell’elettricità. Parasol DRIVECO è una stazione di ricarica composta da 88 pannelli fotovoltaici e batterie agli ioni di litio, per produrre e stoccare energia solare. L’elettricità può quindi essere ridistribuita a qualunque ora, anche quando il sole è più basso, e condivisa da una rete di più Parasol, grazie allo «smart grid», sistema intelligente di gestione dell’energia.

M_d2a144e1-7016-40c9-bc08-17e74fd555ca
Ogni Parasol è universale, e può caricare 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 fino a 7 veicoli contemporaneamente: auto, scooter o bici. Il tempo di carica dipende dalla modalità scelta, rapida o normale.
La partnership tra Peugeot Design Lab e DRIVECO rafforza l’impegno di PEUGEOT nella mobilità elettrica, con l’obiettivo di zero emissioni di CO2 dal produttore al consumatore. Dopo la messa in servizio di un Parasol a Bastia il 14 marzo scorso, DRIVECO inaugura oggi la prima strada solare intelligente al mondo, con la messa in servizio di un secondo Parasol ad Ajaccio.

Lascia un commento