Tesla: il futuro è nell’auto elettrica

Tesla: il futuro è nell’auto elettrica

Il futuro della mobilità sarà affidato all’auto elettrica. A dichiararlo Elon Musk, Cofondatore, Amministratore Delegato e Architetto di Prodotto di Tesla Motors, che durante il Salone dell’Auto di Detroit, ha preso la parola per promuovere non solo la propria realtà, ma l’intero settore dei veicoli elettrici. La mission di Tesla Motors è proprio quella di dimostrare il valore delle auto elettriche rispetto a quelle a benzina e di rendere fattibile la transizione a un mondo di trasporti sostenibili. L’obiezione è quella che i listini non sono però per un mercato di massa.
Per ridurre il costo delle batterie agli ioni di litio, Tesla e i suoi partner strategici, come Panasonic, hanno iniziato a costruire uno stabilimento in Nevada, per consentire di produrre un veicolo economico e destinato al mercato di massa: la Model 3. Lo stabilimento produrrà anche gruppi batteria da utilizzare per l’accumulo stazionario, al fine di migliorare la robustezza della griglia elettrica, ridurre i costi energetici di case e aziende e fornire una scorta di energia.
Tornando alla Model 3, entro il 2017 Tesla dovrebbe riuscire a presentare, a circa 35.000 dollari, questa utilitaria che vanta 300 chilometri di autonomia e un prezzo dimezzato rispetto alla Model S. Dunque un’elettrica più alla portata di tutti.

Lascia un commento