Volvo e Baidu, accordo per la guida autonoma

Volvo e Baidu, accordo per la guida autonoma

Volvo Cars ha raggiunto un accordo con Baidu, la società cinese che detiene il principale motore di ricerca del Paese, per lo sviluppo congiunto di automobili elettriche e pienamente compatibili con la tecnologia di guida autonoma e per la successiva produzione di massa delle stesse per il mercato cinese, che è il più grande al mondo per l’industria automobilistica.
Volvo Cars è la prima Casa automobilistica straniera a collaborare così a stretto contatto con Baidu per sviluppare congiuntamente vetture con guida autonoma personalizzate. L’accordo di partnership consentirà a entrambe le aziende di sviluppare e vendere questi veicoli a potenziali clienti cinesi e sottolinea l’ambizione della Casa svedese di diventare il fornitore d’elezione degli operatori del settore della mobilità in tutto il mondo.

Lascia un commento