Ford Driving Skills For Life, l’esperienza romana

Ford Driving Skills For Life, l’esperienza romana

Oltre 320 ragazze e ragazzi hanno preso parte alle sessioni del 23 e 24 maggio a Roma del Ford Driving Skills For Life, il programma di corsi gratuiti di guida responsabile dedicati ai giovani dai 18 ai 25 anni.
Ospite d’eccezione della 2 giorni romana è stato il “fenomeno dei social” Gordon, che dopo aver supportato il lancio della tappa attraverso una clip dedicata, ha partecipato alle sessioni insieme ai ragazzi della Capitale.
Il DSFL rappresenta l’impegno di Ford in tema di Corporate Social Responsibility, che finora ha comportato per l’Ovale Blu un investimento complessivo pari a 12 milioni di euro – In Italia, è stato lanciato nel 2013 e ha toccato fino ad oggi 7 città (Roma, Milano, Napoli, Palermo, Padova, Pavia, Monza), coinvolgendo in totale oltre 2.500 ragazzi – Per l’edizione 2017, l’obiettivo è di formare oltre 650 ragazzi
L’evoluzione continua del DSFL si sostanzia nella ricerca di canali e strumenti di comunicazione idonei a stimolare l’interesse dei ragazzi creando opportunità di attivazione basate sulle loro stesse modalità di interazione – La Virtual Reality è stata per la prima volta protagonista delle sessioni DSFL con il Reality Check, una VR experience immersiva che ha portato i ragazzi a vivere le più pericolose forme di distrazione alla guida e a sperimentarne ‘virtualmente’ le conseguenze.


Inoltre, Ford ha voluto recuperare anche l’importante aspetto conoscitivo e cognitivo rappresentato dalla sensorialità, dando ai ragazzi la possibilità di indossare la Hangover Suit, una speciale tuta in grado di simulare i sintomi dei postumi di una ‘notte di bagordi’, come spossatezza, vertigini, testa pesante e difficoltà di concentrazione – La Hangover Suit rappresenta il 3° capitolo dello storytelling sulle alterazioni sensoriali inconciliabili con la guida portato avanti dall’Ovale Blu prima con la Drink Driving Suit e poi con la Drug Driving Suit.
A supporto del DSFL, Ford Italia, oltre alla campagna social su Instagram Don’t Tap And Drive lanciata lo scorso aprile, quest’anno ha presentato The Instagram Wrong Stories, un diario di 24 ore di video e immagini che comunica in modo non convenzionale il concetto di sicurezza e responsabilità alla guida.
Naturalmente non finisce qui: l’edizione 2017 del Ford DSFL proseguirà con la tappa di Palermo, che si terrà presso la Città Universitaria, il 25 e 26 ottobre prossimi.

Lascia un commento