Ford, ecco i risultati della ricerca sulla condivisione

Ford, ecco i risultati della ricerca sulla condivisione

Le chiavi della mia macchina? Te le lascio senza problemi!
Ford ha condotto una ricerca sulla Share Economy i cui risultati evidenziano che la maggior parte dei cittadini europei parteciperebbe a programmi di condivisione della propria auto e che una quota significativa del campione condividerebbe la propria abitazione, nonché il telefono e perfino gli animali domestici.
In particolare, la ricerca condotta su un campione di 10.000 cittadini europei ha svelato che il 55% degli intervistati concederebbe ad altri l’utilizzo della propria auto a fronte di una commissione, il 44% metterebbe a disposizione la propria abitazione, il 31% il telefono e il 17% perfino il cane
Lo studio ha evidenziato, inoltre, che il 76% degli intervistati utilizzerebbe un servizio di ride-sharing, il 73% riterrebbe utile avvalersi di un servizio di parcheggio condiviso, mentre il 72% si rivolgerebbe a soluzioni di car-sharing a integrazione della propria mobilità personale.
La ricerca sulla Share Economy è stata condotta nell’ambito del Ford Smart Mobility Plan, la strategia dell’Ovale Blu sviluppata per affiancare al proprio ruolo di costruttore d’auto quello di provider di soluzioni di mobilità alternativa.

Lascia un commento