Jaguar XE 300 SPORT, sfida sul ghiaccio

Jaguar XE 300 SPORT, sfida sul ghiaccio

Debutto d’eccezione per la nuova Jaguar XE 300 SPORT che si è presentata al meglio stabilendo un record davvero unico. Questa speciale versione della berlina sportiva è diventata, infatti, la prima auto a portare a termine un giro completo sul circuito di ghiaccio più lungo del mondo, che si trova a Flevonice nei Paesi Bassi. Ma stabilire il nuovo record non è stato facile: ha dovuto battere un Campione Olimpico di pattinaggio, Shaolin Sándor Liu che ha stabilito un ottimo tempo sul giro, percorrendo la pista del Flevonice Sports & Funpark in 4 minuti e 4 secondi. “Pensavo di poter avere un grande vantaggio sul ghiaccio rispetto alla vettura ed ero molto soddisfatto del mio tempo considerando le condizioni atmosferiche – ha dichiarato il velocista – ma quando ho visto la XE 300 SPORT decollare dalla linea di partenza, ho subito capito che sarebbe stata più veloce.”

Durante la competizione, la XE 300 SPORT ha potuto beneficiare al massimo della suo avanzato sistema all-wheel drive e delle sue sofisticate tecnologie di trazione per mantenere la necessaria stabilità. In questo modo Sean Haughey, Jaguar Stability Development Leader, ha percorso la pista in 3 minuti e 3 secondi, con una velocità media di 59 km/h.
La nuova versione 300 SPORT si unisce al resto della gamma XE ed è disponibile anche per la XF e la XF Sportbrake con esclusivi elementi stilistici sia esterni che interni. La XE è equipaggiata unicamente con il propulsore 2,0 litri Ingenium benzina da 300 CV, mentre la XF e la XF Sportbrake sono disponibili anche con il motore 3,0 litri TDV6 diesel da 300 CV.

Lascia un commento