White Cruise, l’avventura di Citroën C5 Aircross

White Cruise, l’avventura di Citroën C5 Aircross

La White Cruise continua la sua appassionante marcia verso Capo Nord. A bordo della Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition, i viaggiatori Max e Chiara hanno affrontato lo spettacolare paesaggio della storica Atlantic Road in compagnia di Alberto Naska, influencer esperto e appassionato di gare e motori.
Il contachilometri segna +1.798: questa la strada percorsa, dalla partenza, dalla Citroën C5 Aircross 71° N Limited Edition, ora giunta alla quarta tappa della White Cruise, il viaggio iniziato il 28 novembre a Milano con destinazione finale Capo Nord, a cui mancano ancora oltre 2.200 chilometri.
Una delle strade più belle al mondo, l’Atlanterhavsveien (questo il nome dell’Atlantic Road) si snoda tra le cittadine di Molde e Kristiansund, collegando una serie di isolotti con ponti spettacolari sospesi sull’oceano Atlantico. Panorama da togliere il fiato anche a uno specialista di avventure on the road come Naska, che le emozioni è abituato a viverle e a raccontarle.


Avvolti dai sedili Advanced Comfort e accompagnati dall’infrangersi delle onde atlantiche sulla carreggiata innevata, i nostri viaggiatori hanno vissuto al massimo questa esperienza unica, mantenendo sempre elevati gli standard di sicurezza grazie soprattutto all’assetto ben posizionato su ruote di grandi dimensioni (chiodate, per l’occasione), una distanza dal suolo di 23 cm e la posizione di guida rialzata: tutti elementi che, in questo specifico contesto, hanno permesso all’equipaggio di godersi appieno la sensazione incredibile di dominare la strada e di guidare in mezzo al mare! Guardate che immagini suggestive…

Lascia un commento