Land Rover prende il volo

Land Rover prende il volo

Land Rover innalza a nuove vette le tecnologie dei test sul nuovo veicolo.
Il famoso adventure man e cliente Land Rover, Bear Grylls ha preso il volo per sottoporre alla prova più impegnativa la tecnologia “Intelligent Seat Fold” della Nuova Discovery. Il sistema consente di riconfigurare il layout dei sedili tramite l’app InControl Remote di uno smartphone, da qualsiasi parte del mondo, anche a mezz’aria.
Dopo essersi lanciato da un aereo insieme a sei membri del Team Paracadutisti della Royal Navy, Bear, in caduta libera a 200 km/h, è stato in grado di cambiare il layout dei sedili grazie al suo smartphone, prima ancora di aprire il paracadute.

New Discovery seats upright
Una volta a terra tutti gli skydiver sono saliti a bordo di un prototipo mimetizzato della Nuova Discovery, che può ospitare comodamente sette adulti.
La nuova tecnologia Intelligent Seat Fold consente la riconfigurazione delle due file posteriori di sedili in soli 14 secondi tramite l’app InControl Remote, compatibile con qualsiasi sistema operativo iOS o Android.

Lascia un commento