Mercedes-Benz: una mobilità sempre più connessa

Mercedes-Benz: una mobilità sempre più connessa

Un proposito per il nuovo anno e, naturalmente per gli anni a venire?
Una mobilità del futuro che sia sempre più Connessa! ‘Always on’, è infatti un valore che per Mercedes-Benz è di serie già dal 2015 quando, tutte le vetture della Stella sono state dotate di una SIM dati/voce, dando inizio al processo di trasformazione dell’auto in una ‘smartcar’. Proprio come è avvenuto nel mondo dei cellulari che, attraverso la connessione dati, ha trasformato un semplice telefonino in uno smartphone, rivoluzionando la nostra vita e il modo di metterci in connessione costante con le persone e le cose.
Ed è proprio la connettività che ci permette oggi di viaggiare più sicuri, grazie dispositivi come la chiamata automatica di emergenza; ci garantisce sempre il perfetto stato di efficienza della nostra auto, con la telediagnosi; ci aiuta a scegliere l’itinerario giusto per noi, attraverso i servizi di Concierge e persino a parcheggiare, attivare il riscaldamento o il sistema di condizionamento a distanza, attraverso il nostro smartphone. Le auto dialogano con un sistema, con il Cliente e sempre più tra di loro, grazie ad innovativi protocolli e applicazioni come Here e Car-to-X, che preludono alla guida autonoma.

1231986_2593121_1024_683_MBI_F015_(18)
La strategia per la mobilità della Stella è racchiusa in quattro lettere che anticipano i valori su cui già oggi prendono forma prodotti e soluzioni di mobilità innovative. C.A.S.E. è, infatti, la porta di accesso ad una mobilità sempre più Connessa, Autonoma, Shared (condivisa) e contaminata dalla trazione Elettrica. A fianco di veicoli, sempre più sicuri, connessi ed efficienti, i Marchi del Gruppo Daimler offrono già oggi soluzioni di mobilità rivoluzionarie come car2go e mytaxi che hanno portato la mobilità nel mondo della sharing economy. Un investimento importante che va di pari passo con il continuo perfezionamento e sviluppo di differenti tecnologie: dai motori benzina, alle propulsioni Diesel, ibride, elettriche e ad idrogeno.

Lascia un commento