Mercedes-Benz per la rinascita di Milanosesto

Mercedes-Benz per la rinascita di Milanosesto

Sicurezza, trasparenza, sostenibilità, connettività e logistica: da questi presupposti è nato il nuovo modello di gestione del cantiere e delle bonifiche adottato per la rigenerazione dei suoli di Milanosesto, il più grande progetto di riqualificazione di aree industriali dismesse a livello europeo.
Il modello, che da sempre ha caratterizzato la rigenerazione dell’area, è stato presentato oggi sulle ex Aree Falck di Sesto San Giovanni alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti, del Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e del Sindaco di Sesto Monica Chittò, durante un evento organizzato da Germani e Milanosesto in collaborazione con Mercedes Benz e UnitedRisk Management.

1214654_2548251_681_1023_Milanosesto__(8)

“Il forte investimento privato sull’area ex Falck – afferma il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – si coniuga nel migliore dei modi con l’impegno del ministero dell’Ambiente e dei vari livelli istituzionali sul sito d’interesse nazionale. Pubblico e privato devono camminare insieme, proprio come faranno con sempre maggiore evidenza nella nuova economia le prerogative ambientali e le prospettive industriali. Grandi tecnologie e innovazione come quelle messe in campo a Sesto – aggiunge il Ministro – sono un modello per il complesso lavoro di bonifica che riguarda tutto il territorio nazionale e insieme il segno di un nuovo interesse imprenditoriale per il recupero ambientale, come base di partenza di un nuovo modello produttivo pienamente sostenibile”.

Lascia un commento