Mercedes-Benz, rivive l’era dei grandi coupé

Mercedes-Benz, rivive l’era dei grandi coupé

Il 25 maggio, solo per una notte, Mercedes-Benz Roma ha riportato nella Capitale i miti degli anni ’80. Erano gli anni dei grandi coupé, della 500 SEC, passata alla storia come una delle auto iconiche di quell’epoca. A Roma, sulla scia del leggendario Studio 54 di New York, nasce il Much More, un nome che è rimasto nei cuori e nei ricordi di chi, accompagnato dall’inconfondibile sound del vinile, ha vissuto in prima persona quegli anni spensierati e carichi di voglia di vivere. Mercedes-Benz Roma ne ha voluto ricreare le atmosfere, riportando il Much More nella filiale di Via Salaria 717. Per l’occasione, Faber Cucchetti, storico dj del Much More, è tornato in console per una notte irripetibile che vedrà protagonista la nuova generazione di coupé della Stella, di cui si fa ambasciatrice l’inedita Classe E Coupé. In un emozionante viaggio tra passato e presente, Mercedes-Benz Roma invita tutti quelli che hanno vissuto quegli anni a tornare indietro nel tempo, sognando l’epoca dei grandi coupé, al ritmo della disco music degli anni ’80.

Mercedes-Benz S-Klasse-Coupé der Baureihe 126

“Gli anni ottanta rappresentano un periodo importante nella storia di Mercedes-Benz in Italia”, ha dichiarato Benito De Filippis, CEO di Mercedes-Benz Roma. “Ecco perchè abbiamo voluto ricreare le atmosfere di un’epoca in cui le nostre automobili, e in particolare i coupé, sono state grandi protagoniste. Testimoni di un tempo che si rinnova oggi con la nostra nuova famiglia di coupé”.
Un’epoca convulsa, vissuta a tutta velocità, tanto che alla fine c’è anche chi si domanda ‘cosa resterà di quegli anni ’80’, e lo mette persino in musica. Ciò che di sicuro è rimasto sono automobili leggendarie

Lascia un commento