Peugeot storiche: il raduno è un’Aventure

Peugeot storiche: il raduno è un’Aventure

Ogni anno L’Aventure Peugeot (l’associazione mondiale fondata nel 1982 da Pierre Peugeot che gestisce il Museo di Sochaux ed il Centro di Archiviazione di Terre Blanche) organizza nei posti più suggestivi d’Europa un Raduno Internazionale riservato ai possessori di Peugeot storiche.
Per l’edizione 2017 la scelta è caduta sulla bellissima Bordeaux del 18° secolo, patrimonio mondiale dell’Unesco, rinomata per il suo vino rosso prodotto da ben settemila châteaux (proprietà vinicole) e per le sue ostriche.


Al Raduno Internazionale di quest’anno, che si è svolto dal 9 all’11 giugno, hanno partecipato oltre cento equipaggi provenienti da tutta Europa. La famiglia Peugeot, in qualità di “padrona di casa”, era rappresentata da diversi componenti per l’occasione alla guida di una 404 coupé, di una 203 cabriolet e di una 404 cabriolet giunte appositamente da Sochaux.
Vedette della manifestazione sono state due 302 Darl’mat e la 301 special Cabriolet con carrozzeria speciale realizzata per Mistinguett, la famosa soubrette francese della prima metà del secolo scorso.
Come è ormai consolidata tradizione, al Raduno Internazionale 2017 ha partecipato anche il Club Storico Peugeot Italia, con una nutrita rappresentanza dei suoi soci.

Lascia un commento