Quadro strumenti curvilineo? Sicuro, è Bosh,

Quadro strumenti curvilineo? Sicuro, è Bosh,

Un risultato incredibile: Bosch sta lanciando il primo quadro strumenti curvilineo al mondo nell’abitacolo di un veicolo di serie. Grazie a Bosch, tutto ciò che da tempo è disponibile nelle nostre case e sui nostri smartphone, entrerà per la prima volta a far parte del mondo dell’auto come dotazione di serie. “Il tempo dei display strumentali piatti è finito. Con il primo quadro strumenti curvilineo mai realizzato al mondo, Bosch proietta l’abitacolo del veicolo in una nuova dimensione” commenta Steffen Berns, presidente di Car Multimedia. Il quadro strumenti “curvilineo” festeggerà il suo debutto con l’Innovision Cockpit della nuova Volkswagen Touareg.

Ciò significa che Volkswagen sta sostituendo la tecnologia di visualizzazione analogica dietro al volante con un display curvilineo ad alta risoluzione facilmente configurabile. In base a ciò che il guidatore decide di vedere in qualsiasi momento, lo schermo è in grado di mostrare mappe di navigazione di grandi aree, informazioni per il conducente o lo stato dei sistemi di assistenza. Il segreto della nitidezza e del contrasto dei nuovi display è un nuovo processo di fabbricazione, grazie al quale il quadro strumenti riflette la luce oltre quattro volte in meno, anche in piena luce solare.

Più sicurezza, più spazio, più libertà

Lascia un commento