Ford a Ecomondo: ‘Power of Choice’

Ford a Ecomondo: ‘Power of Choice’

Mobility for Sustainability, l’evento dedicato alla mobilità sostenibile che si svolge a Rimini dal 3 al 6 novembre nell’ambito della kermesse fieristica EcoMondo dedicata alla ‘green economy’.
A Rimini i riflettori saranno puntati sulla Mondeo Hybrid, declinazione ibrida della nuova ammiraglia Ford e primo veicolo ibrido-elettrico europeo dell’Ovale Blu sviluppato nell’ambito della strategia ‘Power of Choice’.
La Mondeo Hybrid è costruita sulla base della tecnologia ibrida Ford di terza generazione, che si avvale di batterie a controllo software e di trasmissione variabile continua, e si compone di un motore a benzina 2.0 a ciclo Atkinson e di 2 motori elettrici, garantendo emissioni di soli 99 g/km di CO2. I 2 motori elettrici hanno compiti diversi: uno è propulsivo e trasferisce potenza alle ruote, l’altro è utilizzato per la ricarica delle batterie da 1,4 kWh.
La combinazione di motore elettrico e a benzina consente alla Ford Mondeo Hybrid di raggiungere una potenza di 187 cavalli, con un’efficienza di 4,2 l/km ed emissioni di CO2 di soli 99 g/km. In modalità esclusivamente elettrica, la nuova Mondeo Hybrid raggiunge una velocità massima di 135 km/h.

FordMondeo-Hybrid-4Door
La Mondeo Hybrid è proposta esclusivamente nella versione Titanium 4 porte al prezzo di listino di 32.950 euro, esattamente allineato a quello della Titanium 5 porte 2.0 TDCi 150 cavalli, con cambio Powershift, rendendo di fatto libera la scelta del cliente di quale propulsione adottare in funzione della propria sensibilità ambientale.
La propulsione ibrida è disponibile anche a bordo della Mondeo Vignale, l’espressione di eleganza più elevata dell’Ovale Blu in Europa, che si accompagna a un’esperienza di acquisto possesso superiore grazie ai servizi esclusivi riservati ai clienti Vignale.
E poi Ford Italia interverrà alla conferenza ‘Mobilità e sostenibilità’, nel corso della quale descriverà la strategia globale dell’Ovale Blu per il futuro della Smart Mobility.

Lascia un commento