BMW, a novembre novità “intelligent”

BMW, a novembre novità “intelligent”

Con un investimento di 25 milioni di euro il gruppo BMW ha dato inizio, nello stabilimento statunitense di Spartanburg, al programma “intelligent energy management data system”, che consente di monitorare costantemente i consumi e l’efficienza energetica nei siti produttivi. Il programma, che per ora coinvolgerà anche le fabbriche di Lipsia, Regensburg e Landshut, verrà via via esteso a tutti i 30 complessi del gruppo in 14 paesi del mondo.

Lascia un commento