Ford, leader in Europa in attesa di Mustang

Ford, leader in Europa in attesa di Mustang

L’anno nuovo inizia bene per Ford, che può celebrare qualche bel primato europeo. Nel 2014, infatti, la Casa ha messo su strada nel Vecchio Continente, 1.160.000 veicoli, tra vetture e commerciali, equamente suddivisi nei 20 principali mercati, con un incremento del 7,3% rispetto all’anno precedente.
Ford, leader in Europa in attesa di Mustang: grazie a una robusta domanda, lo share totale di Ford è stato dell’8,0%, il più elevato dal 2011, con una crescita di 0,2 punti percentuali rispetto al 2013.

2015_Mustang_1

L’Ovale Blu ha confermato anche l’anno scorso la sua posizione leader, quale secondo brand per volumi di vendita, grazie anche a modelli nuovi o significativamente aggiornati, lanciati dal 2012, nell’accelerazione della strategia di prodotto in Europa.

Il 2015 promette ancor meglio, vista l’imminente commercializzazione della Mustang, che torna in Europa dopo 50 anni; la mitica vettura affiancherà la nuova Focus ST, nell’offerta di auto ad alte prestazioni; ma le novità non saranno solo queste, citiamo ad esempio il rinnovamento dell’offerta per le auto a 7 posti, con il nuovo Galaxy, che nel secondo semestre affiancherà la nuova C-MAX7 e la nuova S-MAX.
Entro fine 2015 Ford darà, inoltre, il via alla produzione della nuova Edge, che fiancheggerà Kuga ed EcoSport nella famiglia di SUV. Altri aggiornamenti coinvolgeranno EcoSport, Ranger, Transit Connect e Tourneo Connect.

In ultimo, ma non per ultimo, il lancio di Vignale! Il nuovo brand, massima espressione dell’Ovale Blu, è riservato a una clientela esigente, che desidera non solo modelli d’ultima generazione, belli e ricchi di contenuti tecnologici, ma anche il prestigio di possedere un’auto veramente esclusiva.

Lascia un commento