PSA, aumentano le vendite

PSA, aumentano le vendite

In Europa, le vendite del Gruppo si assestano a 984.000 veicoli, in rialzo del 2,9 % rispetto al 1° semestre 2014.
Le vendite di PEUGEOT aumentano del 6,7%, soprattutto grazie all’eccellente performance di PEUGEOT 308, numero 3 delle vendite del segmento C (berline e station wagon) in Europa e leader del segmento in Francia.
Nel segmento B-SUV, PEUGEOT 2008 conserva il 2° posto in Europa con il 57% delle vendite realizzate per i due livelli di finitura più alti.
Le immatricolazioni di CITROËN aumentano del 2,8 %. Il Marchio trae vantaggio dal riposizionamento iniziato un anno fa, dalla politica commerciale virtuosa e dal successo delle ultime novità per le autovetture. CITROËN C4 Cactus (accolta molto favorevolmente dalla critica internazionale, in particolare con il premio « World Car Design
of the Year » ricevuto lo scorso aprile a New York) registra oltre 43.000 vendite nel semestre. Nuova C1 registra invece 32.000 vendite nel semestre, con un incremento del 54 % rispetto al modello precedente.

citroen-inaugura-una-nuova-era-con-c4-cactus-cl-14001011
DS registra 40.700 vendite, con un aumento del 14,8% tra il 1° e il 2° trimestre 2015, segnato dal lancio di
nuova DS 5. Il Marchio continua la strategia di posizionamento premium a lungo termine, e festeggia i 60 anni
della DS originale lanciando l’edizione limitata ‘1955’ su tutti i modelli della gamma.
Il 1° semestre 2015 è anche segnato dall’apertura di nuovi DS STORE, di cui gli ultimi in ordine di tempo a
Parigi, Ginevra, Lussemburgo e Milano. Oggi la rete DS conta 9 DS STORE e 65 SALONI DS.
Aumento delle vendite anche in Cina, Regione Mediorientale e Africa, che diventa il 3° pilastro dello Sviluppo del Gruppo, e in India-Pacifico con le vendite mondiali che si assestano a 1.547.000 unità, in rialzo dello 0,4%.

Lascia un commento