Il Sol Levante conquista l’Italia

Il Sol Levante conquista l’Italia

Il Sol Levante conquista l’Italia. La presenza nel Bel Paese delle Case orientali è sempre più forte, basti dare un’occhiata ai bilanci consuntivi di due importanti Gruppi, come Hyundai e Suzuki.

Anno al top per Hyundai Motor Company Italy, che nel 2014 ha immatricolato ben 41.747 vetture, con un incremento del 8,9% rispetto ai dodici mesi precedenti ed una crescita doppia rispetto alla media nazionale del 4,2%.

Sale al 3,05% la quota di mercato raggiunta, in aumento rispetto al 2013 (2,9%) e con un rilevante incremento del +1% nel canale privati: un successo raggiunto grazie a una fortissima incidenza (96%) dei modelli “Made in Europe”.

Ricordiamo la city star i10, la vettura straniera di segmento A… più venduta nel Bel Paese, ma anche l Suv Urbano ix35, fiore all’occhiello di Hyundai. Nel 2015, il brand punta su consolidamento e crescita, grazie anche al lancio della nuova i20 e di altri nuovissimi prodotti di punta.

Suzuki Italia, dal canto suo, chiude il 2014 con un incremento delle vendite del 14,23% rispetto al 2013, per un totale di 15.926 unità, contro le 13.942 vetture immatricolate l’anno precedente.

In termini percentuali, il dato è superiore a quello complessivo del mercato auto in Italia, il già citato + 4,21%, in tal prospettiva la quota Suzuki è cresciuta da 1,1% a 1,2%.

Per l’anno in corso, il traguardo della S blu in Italia. è quello di mettere su strada 19.000 auto, continuando nelle operazioni di lancio di attesi modelli come il nuovo Vitara e un inedito segmento B.

Il volume di auto vendute da Suzuki Italia nel 2014 è stato raggiunto con un mix di prodotti che ha visto tra i protagonisti assoluti il bestseller S-Cross (29% delle vendite totali), seguito nell’ordine da Swift, Splash, Alto, Jimmy, Grand Vitata e SX4.

Lascia un commento