Volkswagen: nuovo record di vendite semestrale

Volkswagen: nuovo record di vendite semestrale


Nuova Golf Sportsvan

Volkswagen: nuovo record di vendite semestrale. Nei primi sei mesi dell’anno, infatti, la Casa germanica a visto aumentare le sue performance commerciali del 3,8%, rispetto al 2013, grazie a un totale di 3,07 milioni di vetture consegnate in tutto il mondo, contro i 2,95 milioni dell’anno precedente. Solo nel mese di giugno, sono state ben 514.900 le Volkswagen consegnate ai Clienti, con un incremento del 1,1%.

Christian Klingler, Membro del Consiglio d’Amministrazione per l’area Vendite e Marketing, commenta i dati: “La situazione stabile del primo semestre è merito di una gamma ben strutturata. In particolare, Golf continua a ricoprire un ruolo leader, non solo nella classica veste di berlina, ma anche nelle versioni Variant e Sportsvan. La situazione sui mercati globali rimarrà estremamente competitiva anche nella seconda metà dell’anno e manterrà alta la nostra attenzione”.

In Europa le vendite complessive della Marca si attestano a 864.100 unità (+2,4% rispetto alle 843.600 del 2013), di cui 451.300 nella sola Europa Occidentale. Questi dati non comprendono la Germania, dove le consegne passano da 283.400 a 285.700 (+0,8%). Tra Europa Centrale ed Europa dell’Est le unità complessive arrivano a 127.100 (-4%), mentre in Russia il totale raggiunge quota 67.400 (-12,8% rispetto alle 77.300 del 2013).

Anche l’Italia ha contribuito al raggiungimento di questi ottimi risultati: Volkswagen ha chiuso il primo semestre con un incremento del 2,91% rispetto allo stesso periodo del 2013, raggiungendo 61.415 immatricolazioni, rispetto alle 59.679 dell’anno precedente.
La conseguente quota di mercato del 8,11%, ha consentito al marchio tedesco di consolidare la leadership tra le Case estere. Nel solo mese di giugno, la crescita è stata dell’8,67%: 10.179 immatricolazioni rispetto alle 9.367 dello stesso mese nel 2013.

Lascia un commento