Codice della Strada, le modifiche proposte

Codice della Strada, le modifiche proposte

Due disegni di legge proposti dal Movimento 5 Stelle e dalla Lega sono al vaglio della commissione Trasporti della Camera. Le proposte spaziano dal taglio delle tasse per le auto storiche fino ai parcheggi rosa per le donne in gravidanza o con figli fino a un anno di età, dall’aumento delle sanzioni per chi parla al cellulare o fuma mentre è al volante al divieto delle botticelle, le famose carrozze trainate dai cavalli in città e l’inserimento delle macchine agricole tra i veicoli storici. E poi l’aumento della velocità a 150 km/h sulle autostrade a tre corsie, proposta che sta facendo discutere più delle altre… E ancora il diniego per gli ausiliari del traffico di comminare multe, il termine dell’obbligo delle luci di posizione accese durante il giorno, l’aumento delle sanzioni per chi sosta negli spazi riservati alle persone invalide. E altre proposte che che riguardano le autoambulanze, le biciclette, i dispositivi di segnalazione all’interno delle vetture. Insomma il Codice della Strada è pronto a essere passato ai raggi X!

Lascia un commento