Unycamente… Lancia Ypsilon

Unycamente… Lancia Ypsilon

Arriva la nuova Lancia Ypsilon Unyca, la serie speciale pronta a conquistare il pubblico femminile che desidera una vettura glamour, accessibile, pratica e moderna. È una vettura dal perfetto equilibrio tra raffinatezza casual e dinamismo, sviluppata sulla base dell’allestimento Silver. Offre di serie tutte le dotazioni fondamentali per il comfort e la sicurezza: quattro airbag, ESC con Hill Holder, climatizzatore manuale, sedile di guida regolabile in altezza e attacchi ISOFIX.
E poi si distingue nella gamma della Ypsilon offrendo uno stile ancora più personale grazie alle sue finiture estetiche dedicate, all’esterno e all’interno dell’abitacolo…
Il 2 marzo esordio a Milano con un evento originale per la nuova serie speciale, sviluppato sulla drammaturgia del “processo” di fronte a un tribunale giudicante.
La nuova Ypsilon Unyca deve deporre davanti al “Tribunale della Moda” per difendersi dalle accuse di bellezza oltre le convenzioni e oltraggio alle regole della moda, con l’aggravante del volersi sentire “Unyca”. Per questo motivo, la conferenza si tiene in uno spazio che ricorda nei suoi stilemi l’aula di un tribunale. Insomma verrà giudicata colpevole della sua “Unycità”…
Noi c’eravamo e possiamo confermare di aver testato e apprezzato i dettagli unici e le dimensioni a misura di città che hanno reso la Fashion City Car regina del segmento B.


Lo stile unico, dinamico e casual della nuova Ypsilon si riflette negli inediti interni ispirati al mondo “Athleisure”. Una nuova tinta di carrozzeria, il Blu Velvet, sottolinea il suo look dinamico e fashion perfetto per ogni occasione.
Al lancio, il prezzo promozionale è di 10.050 euro sulla pronta consegna in caso di permuta o rottamazione, che diventano 9.050 euro in caso di finanziamento. Per chi restituisce la sua vecchia Ypsilon, un ulteriore vantaggio di 450 euro e un prezzo promozionale di 8.600 euro. Il pubblico potrà scoprirla da vicino durante il “porte aperte” dedicato alla Fashion City Car, previsto per il fine settimana dell’11 e 12 marzo.

Lascia un commento