Mazda6, una marcia in più

Mazda6, una marcia in più

La Casa d’Hiroshima sta portando avanti ulteriori sviluppi per prodotti di nuova generazione come Mazda6 2017, auto concepite secondo uno sviluppo concettuale che pone l’uomo al centro dello sviluppo del modello e basate sulla “Skyactiv Technology”, la rivoluzione ingegneristica che è riescita a coniugare prestazioni eccezionali ed un comportamento di guida esaltante con un bassissimo impatto ambientale.
Mazda6 2017 oltre ad essere più confortevole grazie alla tecnologia di insonorizzazione del motore diesel Natural Sound Smoother e anche estremamente precisa nell’erogazione della potenza in fase di accelerazione grazie ad un nuovo dispositivo che debutta appunto sul model year 2017 dell’ammiraglia Mazda – l’ High-Precision DE Boost Control o controllo della pressione di sovralimentazione ad alta precisione del turbocompressore.
Questo sistema migliora il controllo della pressione della turbina e consente regolazioni più precise della quantità di carburante da iniettare per affinare la risposta all’input dell’acceleratore, in particolare nella marcia cittadina o durante l’immissione in un’autostrada trafficata. Il sistema permette di erogare la coppia in modo veloce e accurato non appena il pilota inizia a premere sull’acceleratore, consentendo un’accelerazione fluida, priva di strappi e vibrazioni, molto simile a quella di un motore a benzina aspirato. Mazda6 risponde alla sollecitazione, in maniera lineare rispetto alle intenzioni del guidatore creando una perfetta fusione tra l’input del pilota e la reazione della macchina
Per Mazda guidatori e passeggeri hanno la massima priorità: lo studio sistematico e completo di tutto ciò che consenta agli occupanti la miglior fruizione dell’esperienza di viaggio a bordo del veicolo sia in termini di piacere di guida che di comfort di marcia è il mantra della Casa di Hiroshima: la chiamano filosofia di progettazione umano centrica.
Gli elementi interessati da questo studio includono una abitacolo piacevolmente accogliente, una posizione di guida rilassata per evitare l’affaticamento e le tecnologie di sicurezza attiva.

Lascia un commento