Classe E 4MATIC All-Terrain, vola alto

Classe E 4MATIC All-Terrain, vola alto

Classe E 4MATIC All-Terrain è perfettamente a proprio agio in qualsiasi situazione: dai percorsi off-road, alla guida di tutti i giorni. Enfatizzando le doti naturali della Stella più versatile della grande famiglia di Classe E, il centro di sviluppo di Sindelfingen ha realizzato la sorprendente E All-Terrain 4×42, prodotta in un unico esemplare per definire una nuova dimensione dell’off-road.
Da vettura lussuosa e versatile a deciso arrampicatore off-road: già dal look è evidente come la All-Terrain 4×42 possa arrivare praticamente dappertutto. Con 420 mm, dispone di più del doppio dell’altezza libera dal suolo rispetto al modello di produzione (160 mm). La capacità di guado, vale a dire la massima profondità dell’acqua che è in grado di attraversare, di 500 mm, è più vicina a quella dell’iconica off-road Classe G (600 mm) di quanto lo sia al livello standard All-Terrain (280 mm). In questo modo, la All-Terrain 4×42 soddisfa i criteri geometrici che le permettono di arrivare là dove altri veicoli a trazione integrale non possono.


Grazie agli assi a portale, dispone di un’altezza libera dal suolo di oltre 400 mm, e in questo modo soddisfa i criteri che le permettono di arrivare là dove altri veicoli a trazione integrale cedono il passo. E cuscinetti special danno una gran mano.
A 2,10 metri, la All-Terrain 4×42 è più larga di quasi 20 cm rispetto al corrispondente modello di serie. Una differenza che, oltre alla carreggiata più larga (anteriore/posteriore: 1772/1772 mm), è ancora più evidente nei passaruota maggiorati. Originariamente vestita di verde callais, questa vettura off-road è stata poi dotata di una livrea argento opaco con tetto in nero opaco.
Insomma la storia della nascita di questo veicolo è dimostrazione tangibile della creatività degli ingegneri della Stella…

Lascia un commento