Ford, per chi ama il viaggio sin da subito. Ma proprio subito…

Ford, per chi ama il viaggio sin da subito. Ma proprio subito…

I neo genitori, alle prese con l’arrivo di un bebè in famiglia, spesso affrontano notti insonni trascorrendo le ore a cercare un rimedio per far sì che i bimbi si abbandonino tra le braccia di Morfeo – Per molti di loro, un buon metodo per conciliare il sonno dei bebè è quello di mettersi al volante e lasciare che il piccolo si addormenti cullato dalla guida.

Sulla base di queste esperienze, Ford ha ideato la Max Motor Dreams, una normale culla all’apparenza, che però simula il movimento dell’auto, ed è gestita attraverso una app per smartphone, che prima registra e poi riproduce l’oscillazione, le luci e i suoni, vissuti in un determinato viaggio.
Buon viaggio, buon sonno…

Lascia un commento