Ford Fiesta, la generazione dei sogni si fa in quattro

Ford Fiesta, la generazione dei sogni si fa in quattro

Ford Fiesta: quando il piacere di guida batte tutti i record.
La prossima generazione di Ford Fiesta, infatti, sarà la compatta più tecnologicamente avanzata al mondo, disponibile in 4 declinazioni: l’elegante Vignale, la sportiva ST-Line, la sofisticata Titanium e la crossover Active. E sarà la prima Ford a essere dotata di una versione avanzata del sistema di riconoscimento dei pedoni, che può aiutare a evitare collisioni anche di notte, e di un aggiornamento del sistema di parcheggio semiautomatico Active Park Assist, che frena autonomamente per evitare i piccoli urti durante le manovre di parcheggio.
Altro primato: questa generazione di Fiesta sarà anche la prima Ford a essere dotata di un impianto audio premium B&O PLAY. La connettività è assicurata dal SYNC 3, supportato da un touchscreen, da 4,2, 6,5 o 8 pollici, ad alta risoluzione.

FORD_FIESTA_TITANIUM_34_REAR
L’accattivante design degli esterni potrà essere ulteriormente personalizzato grazie a nuove caratteristiche opzionali, come il tetto panoramico apribile, mentre gli interni ad alta ergonomia garantiscono il massimo comfort, attraverso una sensibile riduzione del rumore, pari al 7%.
La gamma delle motorizzazioni includerà l’EcoBoost 1.0 da 140 cavalli e il TDCi 1.5 da 120 cavalli, il primo diesel ad alta potenza disponibile su Fiesta. Le emissioni CO2 partiranno da soli 82 g/km.
Il piacere di guida da sempre distintivo di Ford Fiesta si evolve grazie a nuove sospensioni e all’Electronic Torque Vectoring Control. L’aderenza in curva è incrementata del 10%, e la distanza di arresto a 100 km/h è ridotta dell’8%.
Insomma, ce n’è veramente per tutti i gusti!

Lascia un commento