PureTech, il turbo di PSA, è Motore dell’Anno

PureTech, il turbo di PSA, è Motore dell’Anno

Il 1° giugno 2016, in occasione della 18esima edizione dell’International Engine of the Year Awards, organizzato a Stoccarda, la giuria di giornalisti internazionali ha assegnato per la seconda volta il premio motore dell’anno 2016, nella categoria con cilindrata da 1 a 1,4 litri, al motore benzina 3 cilindri turbo PureTech 1,2 litri, sviluppato dal Gruppo PSA e prodotto nel sito industriale della Française de Mécanique, a Douvrin, nella regione Pas-de-Calais.
Il motore benzina 3 cilindri turbo PureTech, che è coperto da 120 brevetti, consente di ottenere una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 del 18% rispetto alle versioni 4 cilindri benzina precedenti. Questo motore detiene due record di consumi: il primo realizzato in Europa nel 2014 nella versione con cambio meccanico, il secondo ottenuto quest’anno in Cina nella versione con cambio automatico con 2,93L/100 km realizzato su 1878 km con un solo pieno. Offre un piacere di guida considerato tra i migliori del mercato, sin dai bassissimi regimi ed ha il miglior compromesso fra coppia ai bassi regimi e potenza (130 CV con una coppia di 230 Nm).

M_03b90a5d-98bc-43c2-b7df-c1e6a8b0fd24

I motori turbo 1.2 PureTech 110 CV e 1.2 PureTech 130 CV equipaggiano i veicoli dei segmenti B e C. Lanciati in marzo 2014 su Citroën C4 Picasso e Peugeot 308, sono montati su più di 60 modelli diversi in tutto il mondo.
In Italia sono presenti su Citroën C3 e C3 Picasso, C4, C4 Cactus, C4 Picasso e Grand Picasso, Berlingo; Peugeot 208, 2008, 308 berlina e SW, 3008 e 5008; DS 3 berlina e Cabrio, DS 4 berlina e Crossback.
Equipaggerà anche la nuova Peugeot 3008 svelata lo scorso 23 maggio.

Lascia un commento