“Automotoretrò” e “Automotoracing”. Abarth? Presente!

“Automotoretrò” e “Automotoracing”. Abarth? Presente!

Fino al 14 febbraio, Abarth partecipa alla 34esima edizione di “Automotoretrò” e “Automotoracing” con tre vetture che sapranno certamente attirare l’attenzione di un pubblico esperto e appassionato proveniente da tutta Europa. La presenza a questa prestigiosa rassegna celebra la storia di prestazioni, sportività e primati dello Scorpione. L’heritage è un elemento di grande importanza per il brand come dimostra l’ambiziosa iniziativa “Abarth Classiche” che tutela l’autenticità dei modelli di ieri e la coerenza di quelli attuali, in un filo conduttore tra passato e futuro ben rappresentato anche dalle vetture esposte.

_Abarth_Francoforte_01
Sullo stand al padiglione 2 un’Abarth 595 Esseesse del 1970 e la serie speciale 595 Yamaha Factory Racing.
E poil pubblico potrà ammirare anche una Fiat 124 Abarth Rally Gr. 4 del 1975.
Venerdì e sabato Anneliese Abarth, ambasciatrice del marchio, sarà ospite d’onore.

Lascia un commento