Ferrari 488 GTB, la Regina a otto cilindri

Ferrari 488 GTB, la Regina a otto cilindri

La regina tra le belle, perchè tante sono le vetture d’elite presenti a questa edizione del Salone di Ginevra, è già stata incoronata: è la Ferrari 488 GTB. Le caratteristiche tecniche di questa berlinetta erano già state comunicate agli addetti ai lavori da qualche giorno, eppure ciò non ha rovinato il momento in cui il telo che ricopriva la rossa è stato sollevato, non ha tolto lo stupore di chi era present…e di persone tra addetti ai lavori e giornalisti se ne erano radunate veramente tante.
Un boato ed eccola, nel suo splendore esposta nella doppia versione rosso Corsa e grigio Ferro tra due ancelle d’eccezione: la F12 e la California T.

ferrari-488-Gtb
Dinamica e snella, raffinata e sportiva. Promette prestazioni estreme grazie a un motore sovralimentato da 3902 cm3 che genera una coppia di ben 760 Nm e 670 cavalli, il cambio F1 doppia frizione a 7 rapporti con Variable Boost Managemen. Promette la potenza di un modello ad otto cilindri, a 40 anni dalla presentazione della prima V8 posteriore-centrale, la 308 GTB.
Promette anche sogni e magia, la Gran Turismo Berlinetta, in linea con un Salone scintillante, auspicio positivo di una ripresa forse finalmente avviata.

Lascia un commento