Fiat 500 Vintage ’57, il retrò che conquista

Fiat 500 Vintage ’57, il retrò che conquista

Al via gli ordini della Fiat 500 Vintage ’57, tributo all’icona Made in Italy del 1957 attraverso la rilettura contemporanea di alcuni dettagli che l’hanno resa famosa negli anni 60 e 70. A iniziare dal colore di carrozzeria azzurro pastello che si sposa perfettamente con il bianco del tetto, dello spoiler, dell’antenna, delle calotte specchi, oltre ai cerchi in lega da 16″ vintage bianchi cromati che richiamano in modo inequivocabile quelle montate sulla 500 storica.
Allo stesso modo degli esterni, gli interni della Fiat 500 Vintage ’57 sono frutto di una reinterpretazione moderna di alcune peculiarità della 500 storica come dimostrano l’ambiente bianco e l’elegante selleria in pelle Frau tabacco bitonale, inchiostrata effetto vintage, con inserti ‘a mezzaluna’ in pelle avorio con ricami “500” in tinta tabacco. In alternativa è disponibile l’interno cuoio. Non ultimo, il look vintage è sottolineato anche dai loghi Fiat storici posti sia all’esterno sia sul volante.

150224_Fiat_500-Vintage-57_04
Aldilà dell’aspetto retrò, la Fiat 500 Vintage ’57 offre un equipaggiamento di serie completo come dimostrano climatizzatore manuale, sistema Blu&Me, autoradio CD+MP3, ABS con EBD, 7 airbag, sistema Start&Stop, ESP completo di ASR/MSR, HBA e Hill Holder.
Proposta esclusivamente nella versione berlina, la Fiat 500 Vintage ’57 può essere equipaggiata con le motorizzazioni benzina 1.2 da 69 CV, 0.9 Twin Air da 85 CV e 0.9 Twin Air 105 CV, oltre al diesel 1.3 Multijet da 95 CV. Il Vintage che conquista.

Lascia un commento