Honda, il ballo delle debuttanti

Honda, il ballo delle debuttanti

A Ginevra, lo stand Honda si prepara per accogliere altre novità importanti, oltre alle reginette NSX e Civic Type R.
Le nuovissime versioni di serie di HR-V e Jazz, infatti, faranno il proprio esordio proprio durante il Salone, prima del lancio ufficiale previsto nel corso dell’anno.
HR-V combina uno stile da coupé con la robustezza, lo spazio e la funzionalità di un SUV in un crossover del segmento B dal look sportivo, versatile e originale. Rientrando a far parte del segmento che Honda ha creato con il modello originale di HR-V nel 1998, tale nuova vettura è in grado di offrire uno stile accattivante, piacere di guida, un consumo di carburante ai vertici della categoria ed uno spazio interno senza precedenti.
Con un look totalmente rinnovato ed interni modificati, fa il suo debutto a Ginevra anche la terza generazione della gamma Jazz. L’auto è stata completamente riprogettata, partendo dai punti di forza delle edizioni precedenti e presentando ora un nuovissimo motore 1.3 a benzina.

honda-fcv-concept-detroit-
Uno sguardo al futuro FCV Concept mostra l’evoluzione del design degli interni ed esterni della prossima generazione di veicoli elettrici a celle a combustibile di Honda. FCV Concept offre miglioramenti significativi della carrozzeria, dello spazio interno, una importante riduzione dei costi di esercizio e ottime prestazioni stradali, inclusa un’autonomia di guida superiore a 480 chilometri e un tempo di rifornimento dai 3 ai 5 minuti.
E a Ginevra c’è posto anche per lo sport: la monoposto di Formula 1 McLaren-Honda 2015 sarà, infatti, presente a Ginevra prima del suo debutto stagionale a Melbourne, Australia, il 15 marzo. La nuova collaborazione si pone l’obiettivo di creare un’eredità superiore a quella del passato, quando l’accoppiata McLaren-Honda si aggiudicò quattro campionati del mondo costruttori tra il 1988 e il 1991.

Lascia un commento