‘Honda Project 2&4 powered by RC213V’. La potenza sbarca a Francoforte

‘Honda Project 2&4 powered by RC213V’. La potenza sbarca a Francoforte

‘Honda Project 2&4 powered by RC213V’, il progetto vincitore del “Global Design Project” di Honda, debutterà al 66°Salone di Francoforte.
Incarnando il concetto di “manifattura creativa”, l’Honda Project 2&4 celebra la posizione leader del marchio nel panorama mondiale dei produttori di motori, fornendo propulsori a 28 milioni di persone ogni anno tra veicoli a due e quattro ruote, prodotti power equipment, per la nautica per le applicazioni aerospaziali.
Quale esempio dell’incessante impegno profuso da Honda nello sviluppare un’esperienza di guida sempre più immersiva, l’Honda Project 2&4 coniuga le esclusive competenze del marchio nella mobilità a due e a quattro ruote. Dotata del motore da competizione della RC213V MotoGP, modificato per renderla idonea a circolare sulle strade aperte al traffico, la Honda Project 2&4 offre la libertà di una moto e la manovrabilità di un’auto.
Il motore, sviluppato per la moto da competizione della classe MotoGP e appositamente adattato all’uso su strade pubbliche, è un V4 da 999 cc a quattro tempi, perfettamente rispondente alla filosofia progettuale Honda “The Power of Dreams”, da sempre ispiratrice di innovazione e originalità. La massima potenza erogata supera i 215 CV a 13.000 giri/min e la coppia massima è di oltre 118 Nm a 10.500 giri/min. Il cambio è a sei rapporti a doppia frizione (DCT, Dual Clutch Transmission).

Lascia un commento