Kia Stinger, una stella tra le strisce americane

Kia Stinger, una stella tra le strisce americane

NAIAS di Detroit 2017: non solo novità americane. Kia è stata, infatti, grande protagonista durante le giornate di questo Salone d’oltre oceano con la presentazione ufficiale di una novità globale, la Stinger, un’innovativa “granturismo” che ridefinisce il concetto caro ai più prestigiosi marchi premium europei.
Questo modello particolarmente innovativo è la Kia più potente mai prodotta nella storia del marchio e unisce le alte prestazioni alle tradizionali doti di praticità e qualità tanto care al brand coreano.

02_EXT_PRESSIMAGES_UPDATE
Kia Stinger sarà disponibile sul mercato americano a partire dai prossimi mesi, mentre ulteriori sorprese riguardanti il mercato europeo sono attese a giorni.
Nell’estetica della Stinger è immediatamente riconoscibile l’eredità del prototipo GT che l’ha ispirata. Il design è opera del Centro Stile di Francoforte con la supervisione di Peter Schreyer, Chief Design Officer di Kia Motors; mentre la responsabilità delle caratteristiche dinamiche è stata affidata ad Albert Biermann, capo del team di ingegneri della divisione Vehicle Test e High Performance Development che lavorano in Corea e nella sede dedicata al Nürburgring.

Lascia un commento