Maserati a Seoul: presente e futuro

Maserati a Seoul: presente e futuro

Uno dei brand protagonisti del Salone di Seoul è la Maserati che ha schierato la gamma del presente e un’anticipazione del futuro. Protagonista di “oggi” è la Quattroporte equipaggiata del motore V6 Twin Turbo da 350 cavalli, specifico per il mercato coreano; il futuro – espresso in termini di linguaggio stilistico – nonché catalizzatrice di attenzione è appannaggio della Maserati Alfieri, recente vincitrice del premio “Concept Car of the Year 2014”.
Novità del mercato locale, la Quattroporte presentata, monta la raffinata architettura V6 Twin Turbo da 350 cavalli e rappresenta, tra le varianti con motore a benzina, l’ingresso nel mondo delle ammiraglie della Casa del Tridente.

Maserati_Seoul Motor Show_Afieri concept -

Le prestazioni, per questa versione a trazione posteriore, sono di riferimento: 267 km/h di velocità massima; 0-100 km/h in 5,6 secondi e il cambio automatico a 8 rapporti, comune alle berline Maserati.
Sullo stand, al vertice della gamma, è esposta la più potente delle Quattroporte, ovvero la GTS equipaggiata del poderoso V8 Twin Turbo da 530 cavalli a trazione posteriore, in grado di spingere la vettura alla velocità massima di 307 km/h e di raggiungere i 100 km/h in soli 4,7 secondi.

Lascia un commento