Maserati, successo americano

Maserati, successo americano

Dopo un anno fondamentale per Maserati, in cui il marchio è stato rafforzato, crescendo sia in termini di volumi di vendita, sia come copertura di mercato, l’Azienda si prepara ad un anno di consolidamento. Dopo l’introduzione delle berline Quattroporte e Ghibli, e la solida presa di posizione all’interno del segmento E, Maserati presenta a New York, in America, il nuovo allestimento interno richiedibile dal cliente, firmato da Ermenegildo Zegna. Per l’occasione Maserati raccoglie e celebra anche un nuovo premio appena conferito alla Ghibli, eletta come “berlina più apprezzata” all’interno degli Edmunds.com Awards – nella categoria Premium Luxury Car.
Il premio non solo conferma il successo di Ghibli negli Stati Uniti – che corrisponde a quasi il 60% del mix prodotto della Casa del Tridente – ma riflette “l’interesse” dal vasto pubblico di acquirenti di auto, in America, che utilizza la piattaforma dell’autorevole sito promotore del premio, come strumento per la ricerca di informazioni prima dell’acquisto di un auto.
Sullo stand Maserati sono esposti i modelli più rappresentativi della Casa del Tridente; sotto gli occhi del pubblico domina la Ghibli Ermenegildo Zegna Edition, concept car su cui si è basato lo studio della nuova offerta di interni sviluppati insieme alla maison di Trivero e che Maserati renderà disponibili alla clientela di Ghibli e Quattroporte a partire dall’autunno di quest’anno.

Lascia un commento