Maserati, tradizione e contemporaneità a Torino

Maserati, tradizione e contemporaneità a Torino

Durante il Salone dell’Auto di Torino il pubblico potrà ammirare presso l’area riservata a Maserati il nuovo SUV Levante: caratterizzato da linee mozzafiato e da interni spaziosi, è stato studiato per offrire le migliori performance sia su strada che in fuori strada.
Levante è dotato di motorizzazioni V6 Twin-Turbo a benzina da 3 litri, con potenze da 350 e 430 cavalli, e di un propulsore Diesel V6 Turbo da 3 litri, con 275 cavalli. Tutte le motorizzazioni sono accoppiate al sistema di trazione integrale intelligente “Q4” – capace all’occorrenza di trasferire istantaneamente la coppia tra gli assali – al cambio automatico a 8 velocità e dotate degli ammortizzatori elettronici a smorzamento controllato con quattro molle ad aria regolabili.
La Ghibli in esposizione è la versione S Q4 caratterizzata dalla trazione integrale e dal motore 3 litri V6 Twin Turbo da 410 cavalli che consente prestazioni sportive, potendo raggiungere i 284 km/h di velocità massima e coprendo lo 0-100 km/h in appena 4,8 secondi.

Salone dell'Auto di Torino 2016_ Levante_
Gli interni della versione esposta sono caratterizzati dall’esclusivo allestimento firmato da Ermenegildo Zegna per Maserati, che accosta alla pelle a grana fine inserti 100% in fibra naturale di seta mulberry Zegna per le fodere dei sedili, dei pannelli porta, del padiglione, delle alette parasole e della plafoniera luci. Questo esclusivo allestimento disponibile in tre varianti cromatiche per gli interni della Ghibli è il fiore all’occhiello di Maserati in termini di personalizzazione.
Nella giornata di sabato 11 giugno, è prevista una imponente parata di auto dove Maserati sarà rappresentata da 21 auto afferenti dal Maserati Club Italia.

Lascia un commento