Mazda RX-VISION: decisamente non convenzionale

Mazda RX-VISION: decisamente non convenzionale

Mazda Motor Corporation presenterà al Tokyo Motor Show la Mazda RX-VISION. Si tratta del concept di una vettura sportiva dotata di motore rotativo di nuova generazione, lo SKYACTIV-R. Il motore rotativo, questo sconosciuto, è una delle tecnologie più non convenzionali del mondo dell’auto, è probabilmente il simbolo più rappresentativo dello spirito “challenger” di Mazda.
Un modello con motore anteriore perfettamente equilibrato ed associato alla trazione posteriore, la RX-VISION rappresenta una “visione” del futuro che poteva venire solo da Mazda. Ed è qualcosa che gli innumerevoli appassionati del marchio in tutto il mondo sperano si trasformi in realtà.
I motori rotativi sono veramente unici in quanto generano energia attraverso il movimento di rotazione di rotori triangolari (a differenza dei pistoni alternati nei motori convenzionali). Dopo aver superato numerose difficoltà tecniche, Mazda è riuscita a commercializzare il motore rotativo, prima sulla Mazda Cosmo Sport 110S nel 1967 e poi su molti altri modelli. E gli studi in questo ambito da parte del Brand non sono mai terminati… Ora sta RX-VISION conquistare gli appassionati.

Lascia un commento