Motodays, entusiasmo a due ruote

Motodays, entusiasmo a due ruote

Motodays 2015… ovvero quando ad accendersi non sono solo i motori ma anche l’entusiasmo di centauri e appassionati delle due ruote o anche semplici visitatori che si hanno scelto questo evento capitolino per avvicinarsi al mondo delle moto.
Perchè il Motodays non è solo una rassegna espositiva ma anche un grande contenitore di iniziative incentrate su questo affascinante universo. Il regno della moto, dunque, ma anche degli scooter, delle minimoto, dei caschi e dell’abbigliamento tecnico, dei quadricicli, ATV e minicar, dei veicoli elettrici, del tuning, di carburanti e lubrificanti, di merchandising e gadget.

20150308_114104
E’ lo spazio dove incontrare associazioni, istituzioni e federazioni, e dove raccogliere informazioni utili per la vita di tutti i giorni sulle due ruote: dalle assicurazioni ai servizi finanziari e di marketing.
Anche quest’anno il Motodays è stato suddiviso per grandi aree tematiche, dando spazio alle moto che hanno fatto la storia, al custom, al turismo, allo show, con Enternainment, alle novità elettriche e alle prove gratuite delle novità del mercato…
Tante le case che hanno esposto novità e vintage, da Yamaha a Ducati, da Piaggio con l’intramontabile Vespa alle sportive Aprilia. E BMW, Harley Davidson, Kimco, Triumph…
Protagoniste anche le aree esterne, con 30.000 mq dedicati alle prove delle novità e altri
25.000 mq di spazi esterni per gli show e le esibizioni che sono state veramente acclamate e apprezzate dai visitatori di ogni età.

IMG-20150309-WA0002
Ora che i motori si sono spenti e il Salone ha chiuso i battenti, rimane un bilancio soddisfacente e la passione dei centauri. Quella non si spegne mai.

Lascia un commento