Nuova Subaru Outback: il Suv–Cross per gli Yankee

Nuova Subaru Outback: il Suv–Cross per gli Yankee

Subaru Outback compare in veste completamente nuova al Salone di New York, con il chiaro intento di ammaliare gli americani con una perfetta miscela di SUV e crossover.
La versione riservata, per ora, al Nord America, quinta generazione della vettura, sarà prodotta nello stabilimento Subaru in Indiana, le altre usciranno dalle linee dell’impianto giapponese di Gunma. Non varia il carattere strutturale e prestazionale di questa icona apprezzata in tutto il globro: comfort, robustezza, bellezza e grande capacità di carico, varia invece la livrea, evoluzione stilistica derivata dalla precedente concezione estetica.
La silhouette, seppur mutata, presenta l’inconfondibile ampia altezza da terra e una solidità matura, determinata anche dalla robusti pannelli di protezione nelle parti basse della carrozzeria.
Gli interni riservano una lussuosa miglioria di finiture e materiali, con un’accentuato riposizionamento sportivo del posto di guida. All’interno è migliorata la qualità dei materiali, così come la posizione di guida, che ora è più sportiva e il sistema di infotainment che sfrutta un grande display touch.
Aumentato anche lo spazio a disposizione, sia degli occupanti che beneficiano della nuova scocca riprogettata in modo da avere più spazio per spalle e gambe, sia dei bagagli che possono essere stivati facilmente grazie al nuovo portellone elettrico ad altezza programmabile.

 

Lascia un commento