Nuova Ypsilon, sempre più Fashion City Car

Nuova Ypsilon, sempre più Fashion City Car

Anteprima al Salone Internazionale di Francoforte per la Nuova Ypsilon che presenta interni ed esterni inediti e una gamma articolata in tre allestimenti – Silver, Gold e Platinum – e cinque motorizzazioni, tutte Euro 6, brillanti nelle prestazioni ma contenute nei consumi e rispettose dell’ambiente soprattutto grazie alla gamma Ecochic Turbo Metano e GPL.
Così la Fashion City Car, che quest’anno ha festeggiato il 30esimo compleanno, si rinnova per ribadire la propria vocazione di “trendsetter”. È l’esordio della quinta generazione di un best seller che ha rivoluzionato il concetto di city-car portandolo a un livello superiore per stile ed eleganza e ha sedotto i ricercatori dell’originalità e del carattere, gli amanti della tecnologia e del fashion, gli estimatori della qualità e dell’innovazione: dal 1985 a oggi, in tutta Europa, ne sono state vendute più di 2,7 milioni di unità.
Due motorizzazioni benzina per la piccola di casa Lancia: 1.2 da 69 CV e 0.9 TwinAir Turbo da 85 CV abbinato al cambio semi automatico. In alternativa, il motore a gasolio 1.3 Multijet 95 CV dal basso impatto ambientale, solo 95 g/km di CO2, e consumi ridotti, che rappresenta quanto di meglio possa proporre oggi l’ingegneria motoristica nel campo dei piccoli turbodiesel.

abstract white background with smooth lines; Shutterstock ID 183171293
Completano la gamma le versioni Ecochic con doppia alimentazione e ridotti costi di esercizio: GPL/Benzina 1.2 da 69 CV (110 g/km di CO2) e il bicilindrico 0.9 TwinAir Turbo Metano/Benzina da 80 CV che fa registrare basse emissioni (86 g/km di CO2) pur garantendo prestazioni brillanti.
La Nuova Ypsilon mantiene le proprie doti di compattezza e versatilità. Ha cinque porte di serie e le sue dimensioni sono contenute: è lunga 384 cm, larga 168, alta 152 cm, con un passo di 239 cm. Queste caratteristiche la rendono ideale per l’uso urbano. Aspetto accattivante e gamma rinnovata di colori: la piccola si prepara a conquistare la città!

Lascia un commento