Sedile anti-infarto by Ford

Sedile anti-infarto by Ford

Rischio infarto durante la guida: lʼallarme lo lancia il sedile. È un dispositivo di sicurezza davvero formidabile quello presentato da Ford, che ha realizzato un sedile di guida capace di rilevare se il conducente sta per avere un attacco di cuore. Funziona grazie a 6 sensori integrati nel sedile, che tracciano gli impulsi elettrici del cuore proprio come se fosse la poltrona dove effettuiamo un elettrocardiogramma, rilevando eventuali irregolarità. Collegata ai sensori è una fotocamera, che riprende anomali cambi di postura del guidatore. In tal caso scatta lʼallarme. Identificato lʼattacco di cuore, la tecnologia Ford attiva in automatico i sistemi di sterzo e frenata per parcheggiare lʼauto in posizione sicura. Ma il sedile “intelligente” può fare di più: può essere programmato anche per inviare una chiamata di emergenza e col GPS può arrivare fino allʼarea di sosta più vicina. Unʼinnovazione davvero utile per la sicurezza stradale, non solo dei guidatori soggetti al rischio di infarto (lʼetà media dei guidatori aumenta), ma anche degli altri utenti della strada che potrebbero incappare in unʼauto fuori controllo. A lavorare su questo dispositivo non è solo Ford, ma anche altri costruttori, per una previsione di commercializzazione dei sedili anti-infarto già entro cinque/sei anni.

Lascia un commento